Storia

Storia

Cenni storici della tradizione agricola Longhi

Da quattro generazioni la tradizione contadina è nel sangue della famiglia Longhi. Risale agli inizi del ‘900 infatti l’insediamento sul fondo Bassone del nostro bisnonno Augusto, che coltivava grano, erba medica, granoturco e sperimentava con successo le prime “piantate” di mele, pere e pesche.

E’ a partire dalla metà degli anni ’60 che nostro padre Augusto Longhi inizia la coltivazione di meloni ed angurie e scopre la naturale vocazione di questi terreni a garantire caratteristiche incomparabili di qualità.

Oggi noi, Dino e Andrea Longhi, coltiviamo la stessa terra con la medesima passione ed entusiasmo, migliorando continuamente le tecniche colturali al fine di ottenere un prodotto unico capace di associare tradizione e sperimentazione.